0°C Can't get any data. Weather

,

Anziana donna investita in via Pendio Misericordia incrocio con via Amendola

Anziana donna investita in via Pendio Misericordia incrocio con via Amendola

  Un’anziana donna è stata investita intorno alle 18.45 in via Pendio Misericordia incrocio con via Giovanni Amendola. L’ottantenne era da poco uscita dal portone del condominio della sua abitazione e stava attraversando la strada quando un guidatore, che pare stesse percorrendo via Pendio Misericordia in direzione via Imbriani provenendo da Corso Umberto, ha compiuto una manovra di svolta per immettersi in via Amendola. L’auto avrebbe impattato sul fianco del

Spina ritira la delega alla Dell’Orco e poi fa marcia indietro? Atto monocratico pubblicato sull’albo pretorio e poi rimosso

Non si sono fatte attendere le ripercussioni sullo strappo registratosi ieri in consiglio comunale tra il consigliere comunale di maggioranza Samanta Dell’Orco (Cristiano Democratici per Bisceglie) e il sindaco Francesco Spina (leggi qui). In mattinata sull’albo pretorio online del Comune di Bisceglie è apparso l’atto monocratico numero 23 del 30 settembre 2014 con il quale il sindaco ritirava la delega al consigliere Dell’Orco, che aveva un incarico di analisi e

LGBT News scrive al sacerdote biscegliese: “Ecco cosa ti chiediamo”

La vicenda del sacerdote biscegliese che avrebbe tentato approcci sessuali con un altro uomo via chat sembra avviarsi verso un epilogo, bisognerà vedere se lieto o meno. In giornata di ieri sulla pagina facebook di LGBT News Italia è stato pubblicato un nuovo aggiornamento di stato dove gli amministratori della pagina hanno dichiarato pubblicamente di esser stati contattati privatamente dall’uomo di chiesa sospettato di aver cercato sesso omosessuale. Secondo quanto

Inaspettato strappo tra il consigliere di maggioranza Samanta Dell’Orco e il sindaco Spina

Un inatteso strappo tra il consigliere di maggioranza Samanta Dell’Orco e il sindaco Francesco Spina durante il consiglio comunale del 29 settembre. Casus belli il punto numero 3 all’ordine del giorno, su “ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi e salvaguardia degli equilibri generali di bilancio, esercizio 2014”. A sorpresa, al momento della votazione, l’esponente del Cristiano Democratici per Bisceglie ha annunciato la sua astensione, motivandola con una scarsa comprensione

Consiglio comunale, è ancora battaglia su debiti fuori bilancio e tasse

Materia economica e debiti fuori bilancio, come facilmente preventivabile alla vigilia, sono stati gli argomenti più importanti del consiglio comunale di lunedì 29 settembre. Una seduta in cui tra i banchi dell’opposizione erano presenti solo Angelantonio Angarano (Pd), Gianni Casella (Dc) e Carmen Russo (Ncd), dato che ha suscitato le stoccate ironiche degli stessi Angarano (“Noto che siamo rimasti in pochi a fare l’opposizione in questa città”) e Casella (“Vedo

Tari, Spina: “Aumento del 5%, non pagherà chi differenzia completamente”, Casella scettico

“Considerata la lievitazione dei costi per il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti, siamo molto soddisfatti di essere riusciti a contenere l’aumento della Tari nella misura del 5%, mantenendo la tariffa una delle più basse in Puglia”. Con queste parole il sindaco Spina ha dato inizio alla discussione in consiglio comunale del punto all’ordine del giorno numero 6, sulla determinazione delle nuove tariffe Tari, la tassa sui rifiuti che sostituisce

Consiglio comunale, ritirati i punti su 167 e Bisceglie Approdi, rinviato quello sulla condotta sottomarina

Nel corso del consiglio comunale di ieri sono venuti meno alcuni dei punti all’ordine del giorno tra i più caldi in assoluto. Sono infatti stati ritirati gli atti, per un più completo approfondimento tecnico, dei punti riguardanti l’approvazione di un nuovo statuto e l’aumento del capitale della Bisceglie Approdi ed i due di riconoscimento di debiti fuori bilancio per il pagamento delle spese legali per le cause in atto suoi

Il 1 ottobre parte la nuova stagione della Ginnastica Ritmica Iris

Dopo il mese di settembre dedicato all’organizzazione ed alla definizione delle sedi di riferimento, l’ASD Ginnastica Ritmica Iris riparte da domani, mercoledì 1 ottobre, con una nuova ed entusiasmante stagione. Le sedi di Giovinazzo, Bisceglie, Palo del Colle, con la nuova palestra della scuola “Antenore” Viale Italia 31, e Barletta riaprono i battenti a tutte le ginnaste ed alla aspiranti che colorano il mondo Iris con la passione e la

Atletica leggera: rientro soft per Haliti agli Assoluti di Società

Ritorno agonistico tutto sommato positivo per il velocista biscegliese Eusebio Haliti. Il talento di Scutari ha preso parte ai Campionati Assoluti di Società domenica 28 settembre in quel di Matera. L’evento, organizzato dal C. R. Fidal Basilicata ha visto Haliti prender parte a due gare; nei 200 metri l’Italo-albanese, probabilmente frenato psicologicamente dopo l’infortunio patito agli assoluti in estate, ha chiuso la sua batteria in seconda posizione con il tempo

Tennis, Andrea Pellegrino agli ottavi dell’Italy F34 Futures

Dopo aver brillantemente vinto il torneo di qualificazione, Andrea Pellegrino batte il connazionale Giorgio Portaluri al torneo che si disputa sulla terra rossa di Santa Margherita di Pula e accede agli ottavi di finale. Il giovane tennista biscegliese supera Portaluri con il punteggio di 6-1; 0-6; 7-6 nel primo turno del torneo pro Italy F34 Futures. Agli ottavi Pellegrino attende il vincente del match tra l’italiano Ocleppo e il tedesco Maden, testa di