Nuovo appuntamento della rassegna letteraria “Libridamare” al Chiostro Santa Croce oggi, martedì 29 agosto, con l’autrice Antonella Cilento.

La scrittrice napoletana di romanzi, saggi, racconti per l’infanzia, sceneggiature e realizzatrice dei laboratori di scrittura creativa “Lalineascritta”, presenta, colloquiando con la giornalista Annamaria Minunno, i suoi libri “Lisario o il piacere infinito delle donne,” edito dalla Mondadori e finalista nel 2014 del premio “Strega”, e “Bestiario Napoletano”(edito da Laterza), una raccolta di ritratti di persone, personaggi, animali bizzarri che popolano l'universo della città dove la scrittrice è nata e vive.

Ad allietare la serata, che avrà inizio alle ore 20, letture dei brani tratti dalle opere della Cilento da parte dell’attrice Nunzia Antonino e gli intermezzi musicali a cura di Ferdinando Dascoli (flauto) e Roberto Sallustio (chitarra). A compendio delle parole, le tavole concepite, proprio per la pubblicazione dei libri, dalla sorella scenografa e artista visiva dell’autrice, Iole Cilento.

La rassegna “Libridamare” gode della collaborazione delle Vecchie Segherie, dell’Associazione culturale “Linea d’onda” e del patrocinio dell’Amministrazione comunale.