Dalla denuncia all’elogio attraverso uno scatto. È #biscegliepostcards, la rubrica che raccoglie le cartoline della nostra  città raccontandone orrori, bellezze e curiosità con gli occhi di chi non ne è assuefatto. A cura di Marzia Papagna, esperta in comunicazione  multimediale e sociale, residente a Bisceglie ai tempi di Facebook.

Qui di seguito il secondo scatto della rubrica:

Lavori in corso, d'estate

Lavori in corso, d'estate. Valorizzare la costa anche attraverso lavori di manutenzione ordinaria. Il 14 giugno sono stati ristrutturati 50 lampioni nel giro di appena 15 giorni. All'appello mancano ancora 200 pali, intanto le spiagge sono già piene di gente.

Abbiamo voluto far luce sulla questione della manutenzione dei corpi illuminanti del lungomare. Abbiamo contattato l'assessore ai lavori pubblici Vincenzo Valente per chiedere spiegazioni, questa la sua risposta:

“I lavori di manutenzione ordinaria dell’illuminazione lungo la litoranea sono partiti circa due settimane fa e rientrano nel novero degli impegni contrattuali che la ditta Alfano ha sottoscritto con il Comune. Purtroppo per problemi interni all’azienda ci sono stati dei ritardi nell’avvio di questi lavori ma dagli uffici comunali c’è stato un pressing costante sulla ditta perché si desse il via ai vari interventi manutentivi. I lavori di manutenzione, che non riguardano solo i corpi illuminanti del lungomare, dovrebbero concludersi entro circa 45 giorni a partire da oggi, a tal proposito abbiamo chiesto all’azienda di fornirci un documento scritto che attesti i lavori manutentivi che si dovranno effettuare e la loro tempistica”.

Il Comune di Bisceglie già lo scorso novembre si era espresso in maniera decisa nei confronti della ditta Alfano, in quell'occasione furono sospesi tutti i pagamenti a favore dell'impresa assegnataria del servizio di gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica e fornitura di energia elettrica (leggi qui).

Gabriele Caruolo