Il primo cittadino Francesco Spina, dando seguito a quanto deciso dal tavolo istituzionale dello scorso 4 settembre, ha invitato il commissario straordinario della Casa Divina Provvidenza, Bartolo Cozzoli, i rappresentati istituzionali del territorio e i rappresentanti sindacali a un tavolo istituzionale per "un aggiornamento sulla situazione dell'ente ecclesiastico e per concordare e redigere un documento unitario che contenga una proposta da sottoporre alle istituzioni competenti, al fine di trovare risoluzioni nette e definitive all’annosa vicenda".

Il tavolo è stato convocato per venerdì 25 settembre alle 17 nell’Auditorium di Santa Croce in Via Giulio Frisari n. 1.