0°C Can't get any data. Weather

,

Cultura e Spettacolo

Radio Centro cerca una nuova speaker, al via le selezioni

La quarta stagione della trasmissione “Cosa Succede in Città”, in onda ogni fine settimana su Radio Centro Bisceglie – 93.100 FM, sta volgendo al termine. Sabato 24 e domenica 25 maggio andranno in onda le ultime due puntate dell’edizione 2013/2014 che ha visto nello staff una nutrita squadra di ragazze e ragazzi provenienti dal mondo dell’associazionismo, del giornalismo, dello sport, del mondo dello spettacolo. Dopo un giugno di riposo, la

C.G.D. onlus: “Collaborazione tra genitori e docenti è indispensabile”

E’ stato ufficialmente presentato alla città il Coordinamento Genitori Democratici onlus, realtà diffusa su tutto il territorio nazionale e che ora è attiva anche a Bisceglie. Il coordinamento, presieduto dalla dott.ssa Loredana Acquaviva, nasce con lo scopo di potenziare la sinergica collaborazione tra genitori e insegnanti, per mettere al centro delle premure la figura del bambino, per aiutarlo a crescere, per rendere sempre più efficace il prezioso strumento del dialogo.

14 maggio, Erica Mou in concerto all’Open Source Bisceglie

Torna a esibirsi nella sua città natale la cantautrice bisceglie Erica Mou. Un viaggio che va affrontato, fisicamente e mentalmente, un viaggio attraverso il mare, oltre le difficoltà della vita, verso le scelte da sempre rimandate. Di questo parla “Contro le onde”, il nuovo album di Erica. Sul palco è accompagnata da tre musicisti talentuosi e con un affermato percorso artistico alle spalle (soprattutto nell’ambito jazz italiano ed internazionale). Si

17 e 18 maggio, III edizione Riconoscimento “Giovanni Paolo II”

La Basilica Concattedrale di san Pietro di Bisceglie ospiterà sabato 17 e domenica 18 maggio 2014 la terza edizione del Riconoscimento “Giovanni Paolo II” conferito dall’associazione omonima. Tale merito viene conferito a personalità del mondo della Chiesa, dello spettacolo, della comunicazione che abbiano compiuto un cammino di fede, di spiritualità e che avvertano la volontà di condividerlo testimoniandolo. Tra gli ospiti dell’edizione 2014 dell’evento organizzato da Natalino Monopoli, presidente dell’Associazione

“Innovazione & Impresa” a cura della FIdapa di Bisceglie

La F.I.D.A.P.A. biscegliese, mercoledì 14 maggio, a partire dalle ore 18:30 presso il Nicotel in via della Libertà a Bisceglie, presenterà un incontro dal titolo “Innovazione & Impresa”. Il convegno, organizzato dalla dott.ssa Elisabetta Grande, vicepresidente FIDAPA BPW Italy sezione di Bisceglie, e patrocinato dalla Presidenza del Consiglio della Regione Puglia, dalla Città di Bisceglie, dalla Camera di Commercio Industria, Artigianato, Agricoltura di Bari, e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e

Parrocchia san Silvestro, si discute di adozione

L’Associazione “Ai. Bi. – Amici dei Bambini” ha organizzato per domenica 11 maggio, presso la Parrocchia di san Silvestro a Bisceglie, una interessante conferenza sul tema dell’adozione. A partire dalle ore 20:00 Lisa e Antonio Gorgoglione, coordinatori Movimento Famiglie Ai. Bi. Puglia, presenteranno una relazione dal titolo “Adottare un bambino: una scelta possibile per tutte le famiglie”. L’incontro rientra nel calendario degli appuntamenti della Pastorale per la Famiglia 2013/2014 e

I Comuni della B.A.T. si riuniscono per parlare di Ambiente

Una tre giorni interamente dedicate alle politiche di tutela e di salvaguardia dell’ambiente organizzata dalla Provincia di Barletta-Andria-Trani che, dopo il buon successo dell’edizione 2013, ripropone “GREEN B.A.T.” presso i giardini “F.lli Cervi” del Castello di Barletta. Convegni e spazi espositivo-didattici, pratica di buone maniere, ecosostenibilità dei progetti, rifiuti, tutela della risorsa idrica e risultati ottenuti dal 2009 a oggi dalla Provincia di Barletta Andria Trani, dall’Assessorato alle Risorse Naturali,

Costituite le Consulte delle Associazioni: alcune in più scarpe, altre fuori

Lo scorso mese di ottobre l’Amministrazione Comunale diramò una pubblica comunicazione tramite la quale si chiedeva alle realtà associative cittadine di accreditarsi, presentando tutta la modulistica necessaria (specificata nella stessa comunicazione), entro il 31 ottobre per far parte delle tre consulte nascenti: politiche culturali, centro storico e inclusione sociale. Ciò dopo anni dallo scioglimento della Consulta della Cultura presieduta dalla prof.ssa Anita Pesce. Qualche giorno fa da Palazzo san Domenico