0°C Can't get any data. Weather

,

Politica

Consiglio comunale, approvati riequilibrio di bilancio e Dup 2018/2020

E’ stato il riequilibrio di bilancio l’unico argomento all’ordine del giorno su cui si è dibattuto nel corso del consiglio comunale, di natura prettamente tecnica, svoltosi nel pomeriggio di venerdì 28 luglio. Ad accendere la discussione è stato il consigliere di opposizione Casella, che ha sollevato una problematica relativa ad un giudizio espresso dai revisori dei conti. Secondo il consigliere in quota Dc, il parere tecnici desterebbe preoccupazione in quanto “i

Scuola Salnitro, Giorgia Preziosa: “Ripartono lavori. Finalmente recepite nostre interrogazioni”

“Constato con piacere che, dopo le sollecitazioni di qualche settimana fa, i lavori di adeguamento sismico e manutenzione del plesso Salnitro appartenente al quarto circolo didattico cittadino, sono ripartiti e fanno ben sperare per una pronta consegna della struttura che ospita centinaia di bambini del quartiere e non solo”. A sottolinearlo è la consigliera comunale Giorgia Preziosa, la quale ha spesso rimarcato la necessità di conoscere tempi e modalità dei

Napoletano su condanna per diffamazione: “Ribaltata in sede di impugnazione. Non mi lascio intimidire”

Non tarda ad arrivare la risposta del presidente del consiglio comunale Franco Napoletano (Pcdi) circa la notizia della condanna per diffamazione ai danni dell’on. Francesco Boccia (Pd) per “espressioni lesive” su manifesti del 2014. “Il decreto di condanna, emesso dal Gip di Trani dott.ssa Volpe, su querela dell’On. Francesco Boccia”, tiene a spiegare l’ex parlamentare, “è stato davvero sorprendente (basta leggere il tenore delle espressioni ritenute lesive), anche perché intervenuto

Manifesti recanti espressioni lesive, Napoletano condannato per diffamazione ai danni di Boccia

Il presidente del consiglio comunale di Bisceglie, Franco Napoletano, è stato condannato per aver diffamato l’On. Francesco Boccia. Ciò è stato disposto dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani, il quale nei giorni scorsi ha emesso il Decreto Penale di condanna. I fatti risalgono al 2014 quando Napoletano fece affiggere in città alcuni manifesti contenenti espressioni ritenute lesive della reputazione del presidente della Commissione Bilancio alla camera dei

Verdi: “Colletta tra i cittadini per sanare pendenza tra Spina sindaco e Spina avvocato”

“Una raccolta fondi tra tutti i biscegliesi al fine di raccogliere quei 15mila euro per sanare la pendenza tra Spina sindaco e Spina avvocato”, è questa l’idea provocatoria, e probabilmente sarcastica, lanciata dal gruppo dei Verdi di Bisceglie, e dal loro rappresentante Maurizio Parisi, all’indomani del voto sulla procedura di contestazione di incompatibilità per la carica del sindaco Spina (leggi qui). Nel febbraio scorso il gruppo dei Verdi di Bisceglie

Amministrative 2018, Francesco Boccia (Pd): Candidato unico del centro-sinistra o primarie”

“Anche per Bisceglie il 2018 sarà l’anno delle elezioni amministrative; rispetto al 2013 è cambiato tutto, a cominciare dal quadro politico nazionale”, parte così la nota politica firmata dall’onorevole biscegliese Francesco Boccia, Partito Democratico, a proposito delle prossime elezioni comunali. “Sono usciti dal Parlamento molti dei partiti alleati storici del centrosinistra, penso all’Italia dei Valori che, se ci fosse, sarebbe sempre benvenuta; il centrodestra si è letteralmente scomposto, con il

Consiglio comunale: maggioranza vota procedura di contestazione Spina, opposizione fuori dall’aula

Voto favorevole di tutta la maggioranza (14 consiglieri) con l’aggiunta del presidente, Franco Napoletano,  due astensioni (Di Tullio della maggioranza e Cosmai dell’opposizione) e minoranza fuori dall’aula (Casella, Preziosa, Pedone, Angarano, Rigante, Mastrapasqua e Tonia Spina). Si è concluso così il consiglio comunale di ieri, martedì 25 luglio, incentrato per lo più sulla procedura di contestazione relativa all’incompatibilità del sindaco Francesco Spina, avviata dopo che il primo cittadino ha citato

Consiglio comunale, nella settimana prossima previste due sedute

Nel corso della prossima settimana il consiglio comunale di Bisceglie si riunirà per due volte a distanza davvero ravvicinata, martedì 25 e venerdì 28 luglio. Entrambe le sedute inizieranno alle ore 17 e si svolgeranno all’auditorium di Santa Croce. Martedì 25 luglio la massima assise cittadina affronterà la questione dell’incompatibilità del Sindaco Spina con la carica attualmente ricoperta (leggi qui). In questo consiglio comunale è inoltre prevista la discussione sulle partecipate

Rifiuti, Gianni Casella: “Città sporca mentre amministrazione Spina aspetta la campagna elettorale”

“Ritengo, senza ombra di dubbio, il tema dei rifiuti nella nostra città, una priorità in termini di aggravio (aumenti) per i nostri cittadini rispetto a un servizio non adeguatamente corrispondente. E voglio tornare un attimo sull’argomento che ritengo di straordinaria rilevanza così come ho fatto nell’ultimo consiglio comunale nonostante la discussione fosse come sempre sui debiti fuori bilancio (che novità!)”, parte così la nota che il consigliere comunale Gianni Casella

Mercato settimanale, Casella: “Ciascuno operi per il rispetto e la pulizia delle vie interessate”

“Apprendo dalla stampa con rammarico, credetemi, con vero rammarico, della querelle sorta tra gli ambulanti impegnati con dedizione e professionalità ogni martedì mattina, dalle prime luci dell’alba sino al primo pomeriggio, nel mercato settimanale in città, e i residenti delle vie interessate, soprattutto quelli di via Seminario, una strada fondamentale per il traffico veicolare, per raggiungere sia il mare sia la periferia sud della città e sia per l’allestimento dello