Svaligiato lo storico Bar Veneto di Bisceglie. Il colpo è stato messo a segno nella notte tra il 27 ed il 28 marzo. I proprietari del bar si sono recati come di consueto per l’apertura mattutina dell’attività attorno alle 4.30, appena alzata la serranda si sono subito resi conto del furto. Bottino trafugato composto per la maggior parte da tabacchi e soprattutto gratta e vinci. Le eventuali vincite della lotteria istantanea della Lottomatica possono esser riscosse in qualsiasi altro punto vendita autorizzato, in particolare per vincite inferiori sino a 500 euro non è previsto nessun controllo sull’identità del vincitore. La tecnica adoperata dai criminali è stata semplice quanto efficace, i malviventi si sono intrufolati dalla finestra della toilette ed hanno poi oscurato con una vernice spray la fotocellula del sistema d’allarme impedendo cosi al dispositivo il corretto funzionamento e quindi l'innesco della segnalazione sonora. I titolari del bar hanno sporto denuncia presso la locale Tenenza dei Carabinieri, le forze dell’ordine sono intervenute sul posto ed hanno dato il via all’attività investigativa.