Termina con una sconfitta per 6-2 la seconda amichevole casalinga del Futsal Bisceglie, al cospetto di un Futsal Cisternino in palla e già pronto per l'inizio del campionato di serie A.

Mister Leopoldo Capurso deve rinunciare a Binetti e De Cillis infortunati e a Lucas Baroni che è atteso in Italia nei prossimi giorni; torna arruolabile Jeffe anche se ben lontano dalla migliore condizione fisica.

Lo starting five iniziale è composto da Taibi, Bavaresco, Pedone, Gabriel e Dener. L'avvio di partita è equilibrato, con le due squadre che si studiano per poi cercare il varco giusto per far male all'avversario. Al 7' passano i giallorossi con Franklin, che raddoppia al minuto 22. Il Futsal Bisceglie non molla e dimostra di saper restare attaccato alla partita e al 31' è Dener a siglare il 2-1 dopo uno scambio nello stretto con Bavaresco. Il Cisternino sfrutta qualche amnesia difensiva dei nerazzurri e mette la freccia con i gol di Pina e Paulinho, mentre al 48' Dener trova la doppietta personale con una bella girata di mancino. Nel finale Pedone e compagni calano vistosamente dal punto di vista fisico, sprecando molto in zona gol e concedendo ripartenze agli ospiti che ne approfittano per segnale il quinto e il sesto gol.

Lunedì i nerazzurri torneranno ad allenarsi sulle tavole del PalaDolmen per prepararsi al meglio al quadrangolare in programma a Martina Franca il 13 e 14 settembre.