Il Teatro Garibaldi di Bisceglie ha ospitato, ieri sera, "Moving Stones" spettacolo di danza e teatro prodotto dal Teatro Pubblico Pugliese e dall'Istituto Geologico della Slovenia.

L'evento, in anteprima nazionale, rientra tra le iniziative del progetto "Adria Wealth", che vede Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Istituto Geologico della Slovenia, Agenzia di Sviluppo di Spalato, Area Science Park - Parco Tecnologico del Friuli Venezia Giulia, Comune di Fier (Albania) insieme per promuovere il turismo sostenibile basato su natura e cultura.spina-moving-stones

Alla manifestazione hanno preso parte una folta delegazione dell'Istituto Geologico della Slovenia, il vicepresidente del Teatro Pubblico Pugliese, Paolo Ponzio, il direttore del Dipartimento Cultura della Regione Puglia, Aldo Patruno, il responsabile dei progetti di cooperazione del Teatro Pubblico Pugliese, Lino Manosperta, e il Sindaco di Bisceglie, Francesco Spina. "La scelta di portare questo evento a Bisceglie testimonia come la nostra città sia ormai diventata un punto di riferimento per le politiche culturali regionali - ha dichiarato il Sindaco Spina -. Abbiamo scelto di puntare molto sulla cultura, attraverso il recupero e la valorizzazione di beni importanti del nostro territorio, e adesso raccogliamo i frutti di questa visione strategica lungimirante". "Ringrazio di cuore l'assessore regionale Capone, il Direttore Patruno, il Teatro Pubblico Pugliese, il direttore artistico del Garibaldi, Carlo Bruni, e tutti i partner di questo progetto per aver donato alla nostra città e ai nostri ragazzi un altro importante momento di crescita", ha concluso Spina.