Sarà un consiglio comunale straordinario, quello di lunedì 12 giugno alle ore 17, convocato dal presidente della massima assise cittadina Franco Napoletano per la trattazione di interrogazioni consiliari giunte da membri della minoranza in consiglio.

Nello specifico si tratta di sette punti tra cui i lavori di miglioramento sismico e di ampliamento della scuola "don Pasquale Uva" (Salnitro) chiesto dai consiglieri Casella, Preziosa, Pedone e Mastrapasqua.

Seguiranno gli altri sei punti all'ordine del giorno presentati dai consiglieri Angarano e Rigante: situazione relativa ai conguagli della 167, servizio raccolta e trasporto rifiuti, interventi per la tutela e la valorizzazione della biodiversità terrestre, allaccio al gas metano di alcuni immobili comunali, concessione di un immobile su via della Libertà e stato della gestione e della manutenzione del verde pubblico.