La fragorosa vittoria ai danni della vice capolista Torremaggiore ha dato nuova linfa al Nettuno Bisceglie che in settimana ha preparato al meglio l'impegno di domani pomeriggio in casa del Garganus, valevole per la diciassettesima giornata del campionato di serie C2, girone A, di calcio a 5.

Il team presieduto da Tonio Papagni cerca il terzo risultato positivo lontano da Bisceglie, dove sino ad ora ha racimolato appena 6 dei 21 punti disponibili. Di fronte ci sarà una squadra in salute, terza in classifica con 29 punti ed imbattuta nel 2015. A Monte Sant'Angelo quindi il roster allenato da Ciliberti aspetta un Nettuno incapace di fare punti negli ultimi due scontri diretti. Massima attenzioni i biscegliesi dovranno farla al bomber Francesco Simone, giunto nel mese di dicembre ed autore di ben 21 reti in stagione. Nel match d'andata il roster biscegliese s'impose con il risutlato di 5-2 grazie alle reti di Arcieri (doppietta), Ricchitelli, De Feudis e De Gennaro.

Arbitrerà l'incontro Luciano Papagna di Foggia. Al palasport di Monte Sant'Angelo calcio d'inizio previsto alle ore 16.

Foto: Nicola Colangelo