Numerose ed importanti le novità in campo normativo riguardanti il comparto agricolo del nostro paese. Queste nuove norme avranno anche chiare e dirette implicazioni applicative per chi svolge l’attività agricola. Al fine di chiarire al meglio tutte le novità riguardanti il nuovo assetto normativo del mondo agricolo è stato organizzato per venerdi 12 dicembre alle ore 16.30, presso la Centrale Ortofrutticola di Bisceglie sita in Corso Garibaldi 21, un incontro di approfondimento. L'iniziativa è rivolta esclusivamente a operatori del comparto agricolo e tecnici, ed è frutto del lavoro di equipe di Agrinsieme e del Gruppo di Azione Locale Ponte Lama e Gruppo di Azione Costiera Terre di Mare. Ad aprire i lavori sarà Gianni Porcelli, vicedirettore di Confagricoltura Bari, che illustrerà l’applicazione della nuova PAC (Politica Agricola Comune) per le aziende agricole dopo le scelte nazionali. Seguirà poi l’intervento di Nicola Laricchia, dirigente della Regione Puglia, che affronterà il tema della nuova disciplina per il riconoscimento delle Organizzazioni di Produttori. Conclusioni affidate all’intervento di Gabriele Papa Pagliardini, Autorità di Gestione PSR Puglia, che parlerà del nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Questo incontro vanta un partenariato che annovera tra gli altri la Regione Puglia, la provincia BAT, l’Ordine dei Dottori Agronomi della Provincia di Bari, i Collegi dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati della Puglia, l’Istituto tecnico Agrario Umberto I di Andria e il Parco nazionale dell’Alta Murgia.