Termina in parità l'atteso big match della ventunesima giornata della serie C2 di calcio a 5, tra Santoc Club e Futsal Andria. Al centro sportivo "Aurora" punti pesanti in palio, da una parte gli uomini di mister Tritto vogliono ufficializzare l'accesso ai playoff all'esordio in C2, sul fronte opposto al roster di Bizzoca serve un punto per ottenere la matematica promozione in C1.

Partono bene gli andriesi che al 3' centrano il palo con Tesse. Il Santos risponde con Uva, il cui tiro viene parato da Fasciano. Ospiti ancora sfortunati, con il secondo legno di giornata colpito questa volta da De Feo. Al 16' Lopetuso serve Napoletano ed il biscegliese non sbaglia, portando in vantaggio il Futsal Andria. Lo svantaggio smuove i biscegliesi, ed al 21'c'è tempo per il palo di Muggeo. Partita pimpante e piena di emozioni; al 26' Spinosa porta gli andriesi sullo 0-2, conservando il doppio vantaggio sino al risposo.

Il secondo tempo parte subito con il 2-1 di Uva che rimette in gioco i giallo-blu. Il pari sembra cosa fatta qualche minuto dopo, invece il Santos pareggia si, ma il conto dei pali con il legno di uno scatenato Uva. Il gol che ipoteca la promozione per gli andriesi giunge al 52' con Roberto Magno, ma l'orgoglio del Santos non si ferma neanche davanti alla capolista e prima D'Elia, poi ancora Uva sanciscono il finale di 3-3. Festa grande in campo per l'Andria in C1, ma il risultato del Santos non è da meno con la matematica certezza di disputare i prossimi playoff. Sabato prossimo, 12 aprile, si scende in campo per l'ultima gara della stagione regolare. Santos che affronta il Torremaggiore con la possibilità di scavalcarlo in caso di vittoria.

Classifica serie C2, girone A, dopo 21 giornate: 

Futsal Andria 45, Garganus 41, Torremaggiore 37, Santos Club 35, Futsal Giovinazzo 33, Nettuno 31, Tiki Taka San Severo 23, Ruvo 22, Poggiorsini 19, Atletico Troia 15, Trops Sammarco 2.