Un 22enne barese, uscito di galera solo due settimane fa, ieri sera si è introdotto in un appartamento di Via Bixio (panoramica della via nella foto a destra), a Bisceglie, e stava rubando denaro e oggetti preziosi. Sorpreso dal proprietario, rientrato in casa, si è lanciato dal balcone e haVia Bixio tentato la fuga a piedi ma è stato bloccato dallo stesso proprietario, con il quale era scattata una colluttazione, e dai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, intervenuti a seguito della telefonata della vittima del furto al “112”. Il giovane malfattore, nel tentativo di liberarsi dal proprietario dell’appartamento, ha cercato di colpirlo con un grosso cacciavite. I militari, intervenuti prontamente sul posto, hanno bloccato definitivamente il malvivente. Al proprietario di casa è stata restituita parte della refurtiva. Il ladro in trasferta, invece, è stato trasportato in stato di arresto presso il locale Ospedale per le ferite riportate a seguito della caduta dal balcone.