Spari la notte scorsa sulla litoranea di ponente di Bisceglie, in via panoramica Umberto Paternostro, dove si trovano i locali più frequentati della zona. Una persona è rimasta ferita poco dopo la mezzanotte. Le condizioni dell'uomo, che non ha precedenti, sono gravi. Si tratta di un 37enne coratino raggiunto da quattro colpi di pistola di piccolo calibro, due dei quali lo hanno colpito alla schiena, uno al torace ed uno all’inguine. Dopo il ferimento è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale “Bonomo” di Andria, ove è tuttora ricoverato, non in pericolo di vita.

Sul fatto indagano i carabinieri, intervenuti nella notte nella zona che, in questo periodo, è particolarmente affollata. La vicenda sarebbe iniziata in un locale e si sarebbe trascinata all’esterno. Ignoti, al momento, i motivi del ferimento.