Quattro punti dopo quattro giornate di campionato e la certezza di dover fare molto di più nel corso della stagione. Con queste sensazioni Sportilia Volley si prepara alla difficilissima trasferta di Manfredonia, contro il Sebilot Volley, primo in classifica a punteggio pieno e una delle compagini più attrezzate al salto di categoria. La sconfitta interna per 3-0 subita dal Prisma Asem Bari ha scalfito le certezze di Losciale e compagne, desiderose di riscatto già dalla gara di domani. Nel match del PalaDolmen, infatti, Sportilia ha dovuto sempre rincorrere l'avversario nel punteggio, non riuscendo mai a imporre il proprio gioco e subendo molto in fase di ricezione. L'avversario di domani sarà molto duro e servirà la miglior prestazione possibile da parte delle ragazze allenate da Nicola Nuzzi. Il Sebilot Volley Manfredonia, infatti, ha finora concesso un solo set ai propri avversari e le prime due partite casalinghe, contro Aquila Azzurra Trani e Primadonna Volley si sono entrambe concluse sul punteggio di 3-0. Il match tra Sebilot Volley Manfredonia e Sportilia Volley è in programma per domani, sabato 14 novembre, con inizio alle ore 18.30 presso la Palestra Comunale di Manfredonia. Foto: Francesco Brescia